Skills per il lavoro: per un quarto dei cittadini Ue la formazione ricevuta è inadeguata

giovani-lavoro

Una nuova indagine Eurobarometro sullo “spazio europeo delle abilità e delle qualifiche” indica che circa un quarto (23%) dei cittadini dell’Unione europea ritiene che l’istruzione o la formazione ricevute non li abbia dotati delle abilità necessarie per trovare un lavoro in linea con le loro qualifiche. Mentre oltre la metà dei rispondenti (56%) pensa che le proprie qualifiche sarebbero riconosciute in altri Stati membri Continua a leggere

Lavorare nel settore ICT: i profili professionali per il web

nuove-professioni-web

Quando a Bruxelles è stata varata la Grand Coalition for Digital Jobs si è parlato di circa 900mila posti di lavoro vacanti nel settore Ict entro il 2015, per mancanza di candidati adatti. Ma quali sono le professioni ICT? Quali sono le competenze richieste? Esistono profili ufficiali già definiti? Cominciamo dai mestieri del web, per vedere quali strumenti abbiamo per orientarci. Continua a leggere

Life skills: come si impara a negoziare? Con un gioco on line

life skills

Sono passati più di venti anni da quando l’Organizzazione mondiale della sanità ha definito un modello di competente per la vita strettamente legato alla salute e al benessere (Oms, Life skills education for children and adolescents in schools, 1993). Ma come è stato applicato nelle scuole e nella formazione dei giovani? Se ne trova qualche traccia nei rapporti annuali curati da Eurispes e Telefono Azzurro. Continua a leggere

Alfonso Molina: una città intelligente è fondata sull’educazione per la vita

volontari-della-conoscenza

Da un recente intervento di Alfonso Molina, professore di Strategie delle tecnologie all’Università di Edimburgo, in occasione di un workshop di lavoro sulla cittadinanza intelligente, abbiamo estrapolato alcuni passaggi che permettono di capire perché il confronto che è stato avviato anche a livello europeo sulle smart cities non può prescindere da una profonda revisione del sistema educativo, che deve riuscire ad integrare conoscenze codificate, competenze e valori. Continua a leggere