Scienza: quali sono i media più usati per informarsi? Focus la rivista più letta

romecup

La classifica dei media usati più di frequente dai cittadini europei per informarsi su scienza e tecnologia vede al primo posto la televisione, al secondo i quotidiani, al terzo il web, al quarto le riviste, al quinto la radio. Seguono libri, social network e blog.
I programmi televisivi più citati dagli italiani sono SuperQuark, Tg Leonardo, Voyager e Geo&Geo. Tra le riviste la più citata è Focus Continua a leggere

Alla RomeCup il calcio non è fantascienza

RomeCup

Il prossimo 16 marzo si potrà essere in prima fila all’Old Trafford per assistere a Manchester United-Liverpool “senza esserci”. Il derby del Nord della Premier League sarà, infatti, il primo incontro con tifosi virtuali. Grazie all’accordo tra Manchester e Google+ prende il via Front Row, che permetterà di seguire in maniera innovativa e hi-tech la squadra del cuore. Continua a leggere

#RomeCup2014: si preparano anche i robot di Scampia

romecup-robot-scampia

“Se non lasciate subito la scuola vi chiudo dentro!” Un giorno la collaboratrice scolastica, esausta per il prolungamento dello straordinario oltre le ore 21, non ha avuto altra scelta che passare alle minacce, perché studenti e docenti, concentrati nel laboratorio di robotica per l’intera giornata a risolvere un problema elettrico inspiegabile, non si erano resi conto del tempo che passava… Continua a leggere

Democrito Team: la robotica spiegata al grande pubblico

democrito-team

Mentre vanno in onda fatti, curiosità, pettegolezzi, ricette, consigli ecc. nella storica trasmissione I fatti vostri condotta da Giancarlo Mangalli, improvvisamente lo scenario cambia: nel piccolo schermo della televisione c’è una prof, indossa una maglia sportiva, con una grande scritta “Democrito coach” e parla con piglio deciso. È Donatella Falciai, l’allenatrice delle menti dei ragazzi, Continua a leggere

Guglielmelli: “i robot lasciano le fabbriche ed entrano nelle case”

robot-campus

La robotica si sposta sempre di più nel mercato di massa e genera numeri importanti che compensano largamente i posti di lavoro persi con l’introduzione dei robot nella produzione industriale. È questo lo scenario che dipinge Eugenio Guglielmelli, fondatore e direttore del Laboratorio di Robotica Biomedica e Biomicrosistemi del Campus Biomedico di Roma. Continua a leggere

Un robot di mattoncini risolve il Cubo di Rubik in 3 secondi

cubo-rubik

Così scrive l’agenzia AdnKronos: “Ha fatto a pezzi il record del campione del mondo, abbassandolo di circa due secondi. E lo speedcuber Feliks Zemdegs non ha battuto ciglio, visto che il suo rivale era (già) “a pezzi”. Infatti CubeStomer3 è un robot fatto di Lego Mindstorms, gli stessi mattoncini intelligenti che le scuole romane imparano ad assemblare e programmare al Robotic Center della Città Educativa di Roma.  Continua a leggere

Robotica italiana: Paolo Dario, “non siano follower, siamo leader”

Paolo-Dario

I robot non portano via il lavoro, lo “spostano”. Con numerosi esempi Paolo Dario, direttore dell’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna e del Polo Sant’Anna Valdera, spiega al microfono di Francesca Del Duca quale sarà la funzione dei robot nel futuro e come si inseriranno nel mondo del lavoro e nella vita quotidiana. Continua a leggere

Al liceo Severi di Salerno la robotica educativa non ha bisogno di quote rosa

Severi di Salerno

Sono 5 ragazze e 7 ragazzi a comporre lo staff di progettisti del liceo: promuovono progetti di robotica educativa nella scuola e sul territorio e partecipano a gare internazionali, come la RomeCup. Le nuove “matricole” si chiamano Roberta, Martina e Valeria.
La prof.ssa Lucia Mazzeo, che guida lo staff di robotica del liceo scientifico Francesco Severi di Salerno, è stata tra le prime a rispondere Continua a leggere

Robotica educativa: è tempo di sfide. Verso la #RomeCup2014

robotica-educativa-7

Si avvicina l’ottava edizione della RomeCup, la manifestazione che riunisce le eccellenze della robotica italiana nella capitale, dal 19 al 21 marzo 2014. Tante le novità di quest’anno a partire dalle prestigiose location dell’evento: il Tempio di Adriano a Piazza di Pietra, il Campidoglio (la salla della Protomoteca nel palazzo Senatorio) e l’istituto professionale Carlo Cattaneo con la sede centrale a Testaccio e una succursale nel centro di Roma, a corso Vittorio Emanuele. Continua a leggere

Robotica di servizio: Inail e Sant’Anna sperimentano un esoscheletro per la mano

robotica-di-servizio

Dalla sala stampa dell’Inail, nostro partner nei progetti e-Care Family e The Italian Makers, vi proponiamo questa notizia che racconta l’avvio di una sperimentazione per restituire la sensibilità perduta alla mano, grazie ad un esoscheletro. E, come ogni anno, alla RomeCup 2014 sarà dedicato ampio spazio anche alla biorobotica e alla robotica di servizio. Continua a leggere