Periferie: alla ricerca di frammenti di città felici

edicola

Forse non è un caso che la Palestra dell'Innovazione sia nata proprio in periferia, alla fine di via del Quadraro, tra la via Tuscolana e la via Appia, a un passo dall'acquedotto. Se il Quadraro nasce come agglomerato urbano un po' residuale, con un certo disordine, da sempre coltiva il sogno segreto di diiventare una seconda Trastevere o una nuova San Lorenzo. Senza però perdere l'dentità e l'orgoglio di periferia.

Continua a leggere