Media Art Festival: artisti tra i banchi di scuola

Media-Arte-Festival-scuole

Gli studenti delle scuole di Roma non si accontentano più di studiare l’arte dai libri di storia, ma la creano. Gli appuntamenti con gli artisti in previsione del Media Art Festival sconvolgono gli schemi classici, le aule si trasformano in atelier e l’estro travolge alunni di tutte l’età.  All’Istituto Comprensivo Volumnia, al Liceo Scientifico Croce e ai Classici Virgilio e Giulio Cesare l’arte è creatività, riflessione e innovazione.

Continua a leggere

App educative: nuovi media digitali per contenuti vecchi?

app-educative

Graham Brown-Martin, fondatore di Education without frontiers e Education design laboratories (EDlabs), sostiene che mentre il mondo ci travolge noi vietiamo i cellulari in classe e usiamo le nuove tecnologie per rafforzare contenuti e metodi di insegnamento di saperi ottocenteschi (vedi Graham Brown-Martin : "We continue to use technology to reinforce 19th century teaching practice").

Continua a leggere

Apprendimento cooperativo non significa “scuola senza maestri”

Molina-DeMauro-Michilli_1

Una presenza attenta e continua, ma discreta degli insegnanti non significa una “scuola senza maestri”. Prendendo spunto da una scuola svizzera, senza banchi e cattedre, né lavagne tradizionali o interattive, il professore Tullio De Mauro torna a parlare di apprendimento cooperativo sulle pagine di Internazionale (n. 1046). Sulla stessa lunghezza d’onda Alfonso Molina Continua a leggere

Invecchiamento attivo con le nuove tecnologie: la storia di Olga, 84 anni

Invecchiamento-attivo-Nonni-su-internet

“Io sono innamorata dalla curiosità”, così Olga Benedetti, classe 1930, definisce il suo rapporto con la novità, sempre aperta e disponibile a nuove esperienze. E la sua storia è una testimonianza esemplare di invecchiamento attivo, grazie anche all’uso consapevole delle nuove tecnologie.
Olga frequenta l’Università per la terza età e il centro anziani Salvo D’acquisto, in via Marvasi a Roma, Continua a leggere

Social network, più donne su Facebook e Twitter

social-media-donne

Secondo uno studio americano le donne sono più “social”: superano gli uomini per presenza su piattaforme come Facebook, Twitter o Tumblr e sono più inclini a partecipare alla vita sociale ‘virtuale’ nei modi più diversi e anche dai dispositivi mobili. L’agenzia Ansa riporta uno studio di FinancesOnline su dati, con base statunitense, del Pew Research Center e Burst Media, in occasione dell’8 marzo, celebrato anche da Google con un logo speciale. Continua a leggere

Giuseppe Fusacchia: “Ci interessano le tecnologie per crescere”

tecnologie per crescere

Il Corriere della Sera di ieri ha dato ampio spazio alle posizioni dei genitori della scuola primaria Iqbal Masih di Roma titolando “La scuola che non vuole usare i tablet”.
Entriamo anche noi nel dibattito tra innovatori e scettici digitali dando voce alle diverse esperienze delle scuole, per capire come vengono usate le nuove tecnologie.
Il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Antonio Rosmini di Roma, Giuseppe Fusacchia, ci spiega Continua a leggere

Educazione digitale come materia di studio a partire dalla scuola di base

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La chiede Antonello Soro, garante della Privacy, al ministro Carrozza,  nel suo intervento al convegno a Roma “Educare alla rete: l’alfabeto della nuova cittadinanza nella socetà digitale”. “I ragazzi, che pure conoscono alla perfezione i meccanismi e la forza del web e delle innovazioni, non sanno ancora valutare appieno le conseguenze delle proprie azioni e questo li rende particolarmente vulnerabili”. Continua a leggere

Internet può offrire maggiori possibilità di incontro e di solidarietà tra tutti

selfie papa Franecesco

Le parole di papa Francesco sul ruolo di Internet hanno fatto il giro del mondo in una manciata di secondi. Il messaggio per la Giornata mondiale delle comunicazioni sociali è stato ripreso da tutti i media. Vi proponiamo il take dell’agenzia Ansa, che ha realizzato anche un’app dedicata a papa Francesco, il link al messaggio integrale del papa “Comunicazione al servizio di un’autentica cultura dell’incontro” e il commento di Antonio Spadaro, Continua a leggere

Dal Global Junior Challenge alla “top news tech” del portale Rai

01

Ci piace continuare a seguire il lavoro delle scuole con cui abbiamo percorso una parte di strada insieme. E così ritroviamo l’Istituto Galilei-Costa di Lecce, premiato nell’ultima edizione del Global Junior Challenge per il progetto Web Promotion della “Dieta Med-Italiana, nella top news delle notizie “tech” del nuovo portale del servizio pubblico Rai News, ancora in versione beta. Continua a leggere

Disconnect, un film sui rischi dell’abuso di tecnologia

Highlight-disconnect

“Oggi che siamo sempre connessi ci sentiamo più soli che mai.” È lo slogan che pubblicizza Disconnect, il nuovo film del regista Henry Alex Rubin, da domani, 9 gennaio, nelle sale cinematografiche italiane. Un film che farà discutere anche in Italia, come è successo negli Usa, prevede Il Corriere della Sera, titolando Web sotto accusa nel film “Disconnect”. Perché nel film, costruito come un thriller, si incrociano storie di vittime di social network. Continua a leggere