Mismatch, in Europa 2 milioni di posti senza un candidato adatto

i-am

Cresce il mismatch, il mancato incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro. Sono due milioni nell’Unione Europea i posti di lavoro per cui non si trova un candidato adatto. Anche per far fronte a questo problema la Commissione UE ha presentato una proposta per rafforzare e migliorare la Rete Europea per la Ricerca di Lavoro, Eures.
Grazie al network Continua a leggere

Chi sono i Neet?

Neet

Neet è l’acronimo inglese di “Not (engaged) in Education, Employment or Training“, cioè giovani che non lavorano e non studiano.
In Italia la quota di giovani tra i 15 e i 29 anni fuori dal processo formativo e produttivo continua ad aumentare ed è un dato molto preoccupante perché un prolungato allontanamento può comportare il rischio di una maggiore difficoltà di reinserimento. Continua a leggere

Disoccupazione giovanile: perché domanda e offerta di lavoro non si incontrano

lavoro

Dalla rassegna stampa di oggi vi proponiamo un articolo del Corriere della Sera che affronta il problema della disoccupazione giovanile in dimensione europea, cercando di capire perché domanda e offerta di lavoro non si incontrano. Punto di partenza è il rapporto McKinsey. Continua a leggere

Disoccupazione giovanile, come leggere i dati

disoccupazione-giovanile

Ieri l’Istat ha pubblicato i nuovi dati su occupazione e disoccupazione in Italia per novembre 2013, con aggiornamenti anche per la disocuppazione giovanile. Un testo scarno che sfiora le venti righe con diversi numeri e percentuali. Nel titolo, tra parentesi c’è anche una specifica, importante: Occupati e disoccupati (dati provvisori). Continua a leggere

C’è almeno un Neet in una famiglia su quattro

giovani-vittoriosi

Il Rapporto Famiglie e lavoro 2013 curato da Italia Lavoro mette in luce l’impatto della crisi sulle famiglie dal punto di vista della condizione occupazionale.  Un impatto pesante: preoccupanti sono le ripercussioni del fenomeno dei Neet, cioè dei giovani che non lavorano, non studiano e non fanno formazione: 1.967.888 famiglie (cioè il 28,9% di quelle con almeno un componente di 15-29 anni) hanno almeno un Neet tra i suoi membri e il 12,7% ne ha addirittura più di uno. Continua a leggere