A Todi il primo evento italiano dedicato alle app

A

Si chiama Todi Appy Days e dal 25 al 28 settembre prossimo chiama a raccolta nella città umbra curiosi ed esperti del settore applicazioni per tablet e smartphone. Il Cubo di Rubik, che proprio nel 2014 compie 40 anni, è l'immagine scelta per rappresentare l'evento organizzato dal Comune di Todi in collaborazione con Regione Umbria, Provincia di Perugia, Camera di commercio di Perugia, Università per stranieri di Perugia, Università di Perugia.

Continua a leggere

Vivere sempre connessi come ci cambia? Ci rende peggiori, migliori o diversi?

vivere-connessi

Social network, quotidiani online, mail, motori di ricerca… La vita quotidiana è diventata un flusso di informazioni che, grazie a tablet e smartphone, ci seguono ovunque, giorno e notte. Ma l'essere sempre connessi, disponibili e raggiungibili, quali effetti ha sul nostro cervello? E questo cambiamento ci rende peggiori, migliori o diversi?

Continua a leggere

Smartphone e tablet: studio europeo su bambini e adolescenti

Highlight-robot-Lego

Quasi la metà dei bambini e degli adolescenti, esattamente il 46% tra 9 e 16 anni, possiede uno smartphone, il 41% lo usa quotidianamente per navigare su internet, il 20% possiede un tablet e il 23% di questi lo usa per stare on line ogni giorno. Quasi tre giovani su quattro (72%) percepiscono il disagio di una eccessiva dipendenza dallo smartphone, dal dover essere sempre connessi e quindi “presenti”, anche se solo virtualmente. Continua a leggere

Telefonia mobile: la rivoluzione degli sms intelligenti

telefonia-mobile

È l’agenzia di stampa AdnKronos, nella sezione Cibernews, a raccontarci cosa sta succedendo a Barcellona, al Mobile World Congress, la fiera mondiale sulla telefonia mobile, dal 24 al 27 febbraio. Riprendiamo il lancio di agenzia aggiungendo i link per approfondire i diversi aspetti e capire meglio cosa si intende per sms intelligenti. Continua a leggere

Mobile born e mamme cyberalleate: diete mediatiche in famiglia

mamme-digitali

Tra le Cibernews l’agenzia di stampa Adnkronos pubblica l’intervista allo psichiatra Tonino Cantelmi, che racconta il comportamento delle nuove mamme digitali e la nascita di cyberalleanze scolastiche tra genitrici. Di recente il prof. Cantelmi ha presentato la ricerca “Le diete mediatiche dei nostri figli“, commissionata dal Moige.  Quale rapporto c’è tra immigrati digitali e nativi digitali? Chi sono i mobile born?

Dall’emergenza pidocchi ai compiti a casa, arrivano le mamme sempre on line Continua a leggere