Gardner: una conversazione intergenerazionale sulla generazione app

generazione-app-2

Generazione App è l’ultimo lavoro di Howard Gardner, lo studioso che ha teorizzato le intelligenze multiple e le cinque menti (disciplinata, sintetica, creativa, rispettosa, etica), riferimento fondamentale anche nella metodologia di educazione per la vita elaborata da Alfonso Molina, professore di Strategie delle tecnologie e direttore scientifico della Fondazione Mondo Digitale. Continua a leggere

Maker fashion: a scuola di sartoria con il di(gi)tale

O

Ieri per Susanna, studentessa dell’indirizzo “Moda e abbigliamento” dell’Istituto d’Istruzione secondaria superiore A. Diaz di Roma, è stato il primo giorno di stage presso l’antica sartoria Borghetti nel centro della capitale. La segue uno dei titolari, Marco Borghetti, che le ha subito messo in mano gli strumenti del mestiere, ago, filo e ditale, per riscoprire prima di tutto la manualità e imparare a cucire. Continua a leggere

Con le scuole aperte l’istruzione torna ad essere un bene comune

scuole-aperte

Dalla rassegna stampa di oggi vi proponiamo un articolo del quotidiano La Repubblica che racconta l’iniziativa di cui abbiamo già parlato ieri, la campagna Scuole aperte lanciata dalla società editoriale Vita e dal Miur con il Comune di Milano e l’Anci. Primo appuntamento lunedì prossimo a Milano per promuovere  il Forum nazionale delle scuole aperte. Continua a leggere

Phablet Newschool: ai licei Kennedy e Labriola l’aula non è più la classe

aula-labriola

Continuiamo il nostro viaggio nella scuola italiana con le serie di mini reportage che abbiamo chiamato “Phablet newschool”, perché li realizziamo con un mix di strumenti multimediali, dal tablet allo smartphone, più attenti al contenuto che al confezionamento. Speriamo che possano dare vita anche ad un nuovo modo di raccontare la scuola per investire sempre di più nella formazione e nell’educazione per la vita. Continua a leggere

Maker a dieci anni: “ho imparato che il duro lavoro ripaga sempre”

Fab-lab-maker-innovazione

Avete mai trascorso un’intera mattina con 27 maker di dieci anni in un Fab Lab tra stampanti 3D, laser e saldatori? È un’esperienza da provare, unica e irripetibile, perché permette di scoprire qualità nascoste in questa nuova generazione, che sa perfino parlare di attenzione e di duro lavoro. Non ci credete? Abbiamo registrato alcune voci, c’è Matilde, Luca, Tancredi, DomenicoContinua a leggere

Il quadricottero di Giacomo vola dalla RomeCup 2014 a Roma Drone Expo Show

quadricottero

Alla RomeCup 2014, l’eccellenza della robotica a Roma, il diciasettenne Giacomo Furia, che frequenta la 4ª Informatica dell’Itis A. Volta di Frosinone, ha diviso lo stand con i colleghi progettisti del Rosselli di Aprilia, le uniche scuole ad esporre anche “tra i grandi”, tra aziende, imprese e centri di ricerca. Il drone realizzato da Giacomo, autonomo anche nel controllo della velocità e della stabilità, si trovava a un passo dallo stand Continua a leggere

Apprendimento cooperativo non significa “scuola senza maestri”

Molina-DeMauro-Michilli_1

Una presenza attenta e continua, ma discreta degli insegnanti non significa una “scuola senza maestri”. Prendendo spunto da una scuola svizzera, senza banchi e cattedre, né lavagne tradizionali o interattive, il professore Tullio De Mauro torna a parlare di apprendimento cooperativo sulle pagine di Internazionale (n. 1046). Sulla stessa lunghezza d’onda Alfonso Molina Continua a leggere

Life skills: come si impara a negoziare? Con un gioco on line

life skills

Sono passati più di venti anni da quando l’Organizzazione mondiale della sanità ha definito un modello di competente per la vita strettamente legato alla salute e al benessere (Oms, Life skills education for children and adolescents in schools, 1993). Ma come è stato applicato nelle scuole e nella formazione dei giovani? Se ne trova qualche traccia nei rapporti annuali curati da Eurispes e Telefono Azzurro. Continua a leggere

Digital Jobs: a che punto siamo in Europa e in Italia?

Local-coalition-digital-jobs

La Grand Coalition for Digital Jobs è stata tra i fili conduttori dell’ottava edizione della della RomeCup a partire dal tavolo di lavoro della prima giornata “Local Coalition for Digital Jobs: la Rete Internazionale di robotica incontra le istituzioni“, coordinato da Alfonso Molina, professore di Strategie delle tecnologie all’Università di Edimburgo e direttore scientifico della Fondazione Mondo Digitale. Continua a leggere

Funiculì Funicolà: una canzone d’occasione per la RomeCup 2014

RomeCup-funicolare

Tra i vincitori dell’ottava edizione del Trofeo Internazionale Città di Roma di Robotica sono i più giovani. Con il team Funiculì Funicolà l’Istituto comprensivo Generale Gonzaga di Eboli, guidato dal dirigente scolastico Celestino Rocco, porta ancora a casa una vittoria e, anche stavolta, è una vittoria “storica”. Ricordate la scenografica rappresentazione dei 150 anni dell’Unità di Italia alla RomeCup del 2011? Continua a leggere