Meet no Neet: al Marconi di Pesaro si combatte l’inespressività

Highlight-Meet-no-Neet

Nessuno di loro aspetta il futuro… Lo costruiscono giorno per giorno con talento, passione e tenacia. Hanno tra i 16 e i 17 anni e frequentano tre diversi classi del liceo scientifico e musicale Guglielmo Marconi di Pesaro, 3ª I, 3ª S e 4ª I. D’accordo con il dirigente scolastico, Riccardo Rossini, lo staff di docenti che coordina Meet No Neet ha pensato di non farne un progetto di classe, ma un’azione trasversale a più classi, perché diventi con il tempo un progetto d’istituto.

Continua a leggere

ComeOn! In Italia è l’IIS Federico Caffè a sperimentare il volontariato intergenerazionale

ComeON-Federico-Caffe-1

Ieri, mercoledì 19 novembre, gli studenti dell’IIS Federico Caffè di Roma hanno incontrato gli anziani del centro sociale Donna Olimpia nell’ambito del progetto ComeON! – Promuovere l'innovazione sociale nelle comunità attraverso il volontariato intergenerazionale, che sostiene la cittadinanza attiva di giovani e anziani. Per studiare il territorio e progettarne il cambiamento sperimenteranno il lavoro cooperativo in team intergenerazionali.

Continua a leggere

A Scampia c’è una scuola che trasforma la monnezza in lavoro

gruppo-scampia

“Siamo stufi di essere conosciuti nel mondo per il problema della monnezza e della delinquenza. Così abbiamo deciso di trasformare la spazzatura in lavoro!” La storia dei nove studenti della classe 5ª N dell’Itis Galileo Ferraris di Scampia a Napoli ha già fatto il giro del mondo grazie al reportage realizzato da Microsoft per il programma globale YouthSpark. Continua a leggere

La comunità salvata dalla bellezza di un’Oasi. La sfida dei giovani di Parabiago

Oasi-di-pace-percorso-anima

È vero, principe, che voi diceste un giorno che il mondo lo salverà la bellezza? Signori – prese a gridare a tutti – il principe afferma che il mondo sarà salvato dalla bellezza!… Quale bellezza salverà il mondo?”. La classe è in totale silenzio mentre il docente di lettere legge a voce alta una delle pagine più famose de L’ idiota di Fedor Dostoevskij Continua a leggere

Crowdfunding: nel 2013 sono state lanciate oltre un milione di raccolte

Molina-Phyrtual

Abbiamo già parlato più volte di raccolta fondi e di crowdfunding e oggi torniamo a farlo con un articolo del settimanale Panorama che cerca di capire quanti soldi si raccolgono “lanciando una colletta nella rete”. Si tratta di somme importanti. La stima, infatti, è di oltre 2,4 miliardi di dollari raccolti on line con il crowdfunding in tutto il mondo. Poi, nei prossimi giorni, parleremo di Phyrtual, Continua a leggere

Innovazione sociale: se la scuola va a scuola di fundraising

Lim

Sono passati più di tre mesi da quando il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca Maria Chiara Carrozza ha invitato le scuole a fare attività di fundraising in un’intervista rilasciata al Corriere delle Comunicazioni del 28 ottobre, dal titolo La scuola digitale non sarà di stato:  “Si mettono in campo azioni di procurement avanzato che coinvolga anche i privati, grandi o piccoli che siano, interessati ad investire nella scuola. L’ecosistema dell’innovazione scolastica che ho in mente non fa solo innovazione di prodotto ma anche di “fund raising”. Continua a leggere

Innovazione sociale: il liceo Lussu progetta l’archeologia accessibile

Mani-tese-Meet-no-Neet

Andiamo alla scoperta di un altro progetto di innovazione sociale realizzato da una scuola per il concorso Meet no Neet, prendendo spunto anche oggi dalla stampa locale. Siamo in Sardegna e il quotidiano l’Unione Sarda titola “Sant’Antioco. Concorso. Studenti premiati” e scrive: “Il mondo nuragico e prenuragico potrà essere visto ed apprezzato anche da ipovedenti e non udenti. Sarà possibile grazie ad un programma digitale, elaborato dal liceo Lussu di Sant’Antioco, dal titolo “Mani tese nella storia – Toccare la storia per toccare il cuore”. Continua a leggere

Meet no Neet: una app per il “turismo aumentato” dei giovani

Up-Calabria

Ancora un successo per gli studenti dell’istituto d’istruzione superiore Enrico Fermi di Catanzaro che si sono cimentati nella progettazione sociale. Dopo un primo riconoscimento ottenuto alle Olimpiadi del Patrimonio 2013, sfida promossa da Anisa e Miur, tornano a distinguersi nel concorso legato al progetto Meet no Neet, con il progetto Up Calabria. E il quotidiano la Gazzetta del Sud parla di loro nell’articolo Un viaggio virtuale da Scolacium a Mammola. Continua a leggere

L’equity crowdfunding per le start up innovative

equity crowdfunding

Mentre aspettiamo che sia operativa la piattaforma di raccolta fondi “innovation-based”, integrata a Phytual.org,  l’ambiente interattivo on line per la condivisione dei progetti e della conoscenza, la socializzazione e la crescita delle esperienze di innovazione sociale, torniano a parlare di equity crowdfunding, particolare forma di raccolta fondi, regolamentata di recente dalla Commissione nazionale per le società e la borsa. Continua a leggere

Meet no Neet: le scuole firmano 20 progetti di innovazione sociale

innovazione-sociale-meet-no-neet

Pensate che l’innovazione, quella vera, avvenga solo nelle università, nei centri di ricerca o dentro i laboratori delle grandi società? Oppure pensate che alle questioni sociali ci debba pensare solo lo stato, con i suoi servizi sociali, il sistema sanitario, le politiche economiche e di sviluppo? L’innovazione sociale ora si progetta a scuola. Continua a leggere