In Europa e nel mondo chi fa i compiti a casa?

mafalda3

"Nella vita e nel lavoro il più e meglio s'impara interagendo con gli altri, cooperando e cercando di mandare a effetto quel che apprendiamo. Non così a scuola. Turba l'idea che la classe si trasformi in laboratorio, luogo di apprendimento attivo e cooperativo… "
Anche il professore emerito Tullio De Mauro, dalle pagine di Internazionale, affronta il tema dei compiti a casa, partendo dai dati contenuti nel quaderno Oecd numero 46, Does Homework Perpetuate Inequities in Education?

Continua a leggere