Digital Jobs: a che punto siamo in Europa e in Italia?

Local-coalition-digital-jobs

La Grand Coalition for Digital Jobs è stata tra i fili conduttori dell’ottava edizione della della RomeCup a partire dal tavolo di lavoro della prima giornata “Local Coalition for Digital Jobs: la Rete Internazionale di robotica incontra le istituzioni“, coordinato da Alfonso Molina, professore di Strategie delle tecnologie all’Università di Edimburgo e direttore scientifico della Fondazione Mondo Digitale. Continua a leggere

Invecchiamento attivo con le nuove tecnologie: la storia di Olga, 84 anni

Invecchiamento-attivo-Nonni-su-internet

“Io sono innamorata dalla curiosità”, così Olga Benedetti, classe 1930, definisce il suo rapporto con la novità, sempre aperta e disponibile a nuove esperienze. E la sua storia è una testimonianza esemplare di invecchiamento attivo, grazie anche all’uso consapevole delle nuove tecnologie.
Olga frequenta l’Università per la terza età e il centro anziani Salvo D’acquisto, in via Marvasi a Roma, Continua a leggere

Da “taglia e cuci” a “copia e incolla”. Giuliana racconta Nonni su Internet

Nonni su Internet

All’Isis Galileo Galilei di Firenze si sono concluse le lezioni di Nonni su Internet, il progetto di alfabetizzazione digitale per la terza età basato sul modello di apprendimento intergenerazionale, ideato dalla Fondazione Mondo Digitale. Cecilia Stajano [@CStajano], che ha coordinato il progetto sul territorio, ha raccolto le testimonianze di alcuni protagonisti, dal dirigente scolastico ai corsisti. Continua a leggere

Con “Nonni su Internet” crescono i nuovi Alberto Manzi 2.0, i maestri digitali

Nonni-su-Internet-Como

Da oltre dieci anni la Fondazione Mondo Digitale forma gli over 60 con la formula dello “scambio generazionale”: gli studenti delle scuole, insegnano pc, web e tecnologia con l’aiuto di docenti esperti. Una vera e propria scuola di welfare. Il corso base è di 30 ore, 15 incontri settimanali, dal word al web. I corsi si svolgono nelle aule informatiche delle scuole di ogni ordine e grado. Continua a leggere

Agenda digitale: in 3 anni banda larga per il 50% degli italiani

banda-larga

Ieri a Palazzo Chigi è stato presentato il rapporto “Raggiungere gli obiettivi Europei 2020 della banda larga in Italia: prospettive e sfide“, curato dal commissario Agenda Digitale, Francesco Caio, con la collaborazione di due esperti, Scott Marcus, direttore presso WIK, membro del Comitato Scientifico della Florence School of Regulation, ex funzionario senior FCC, e Gerard Pogorel, professore emerito di Economia a Telecom Paris Tech. Continua a leggere