M-Learn: a lezione con tablet e libri di testo

Mlearn-Rosmini-Tablet

Periodicamente sui giornali torna il dibattito sull’uso delle tecnologie nella scuola: fa bene all’apprendimento sostituire i libri di testo con nuovi strumenti di studio? E-book e tablet sono utili? E il racconto delle diverse opinioni talora sembra costruito proprio per alimentare a distanza una polemica tra opposte fazioni. Altrimenti dov’è la notizia? Ma cosa succede davvero nelle classi? Come si studia con i nuovi dispositivi mobili?

Continua a leggere

Le nuove tecnologie mobili per la didattica. On line la ricerca MLearn

Progetto1

Si può consultare on line la ricerca sull’uso delle nuove tecnologie per la didattica, realizzata nell’ambito del progetto M-Learn – Training Teachers to use mobile (hand held) technologies within mainstream school education (Programma per l’apprendimento permanente Comenius), che coinvolge sei partner in quattro paesi: Inghilterra, Grecia, Italia, Paesi Bassi. La ricerca è stato realizzata dall’Università di Lancaster Continua a leggere