Il linguaggio dei gesti per comandare un computer

Bracciale-mouse

Non ci esprimiamo soltanto con le parole, perché la comunicazione non passa solo attraverso il canale verbale: negli scambi comunicativi quotidiani si attivano, parallelamente e contemporaneamente, anche canali paralinguistici (ritmo, intonazione, pause, esitazioni ecc.) e cinesici (posture e movimenti del corpo). Gli elementi cinesici fondamentali, come le posizioni e i movimenti del corpo, delle mani, della testa, le espressioni della faccia, volontariamente o involontariamente, comunicano una o più informazioni.

Continua a leggere