Nonni su Internet, il progresso è anche curiosità

highlight-nonni

“Ma si può sapere che fai con questa scatoletta?”, mi chiese all’improvviso mio nonno dopo ore passate a guardarmi scrivere, navigare, leggere.  Abbiamo condiviso molti pomeriggi: io a fissare lo schermo e lui a fissare me, a separarci il mio portatile e circa cinque generazioni.

Continua a leggere

Competenze digitali: cattivi maestri in televisione

competenze-digitali

Chi ci segue sicuramente conosce il progetto Nonni su Internet e i benefici che ha portato a migliaia di anziani in ogni parte d’Italia. Se ne parlava qualche giorno fa a TV2000, alla trasmissione “Siamo noi”, dedicata a "Vite da pensionati”. Tra i diversi contributi proposti dagli autori della puntata c’era un servizio realizzato ad Agrigento, all’istituto Enrico Fermi, dove da alcuni mesi è in corso il progetto “Tra generazioni. L’unione crea il lavoro”. Tra i banchi gli artigiani di Cna Pensionati e in scena lo scambio di saperi e competenze tra le generazioni. Ovviamente anche competenze digitali.

Continua a leggere

Digital Venice. I compiti per le vacanze di Matteo. Con un cambio di passo

error

È nato e vive a Casarsa della Delizia, in provincia di Pordenone, uno dei giovani più attivi della Rete dei volontari della conoscenza, promossa dalla Fondazione Mondo Digitale. È Matteo Troia, 21 anni, studente di informatica all'Università di Udine. Ieri anche Matteo era presente all'evento Digital Venice e ha voluto affidare a Cecilia Stajano un messaggio digitale che pubblichiamo con grande piacere. Continua a leggere

Nonni su Internet: gli anziani a scuola con i direttori di banca

anziani-fila

La scuola che ha formato, e continua a formare, la classe dirigente dei grandi istituti di credito toscani con il progetto Nonni su Internet ora apre le porte dei laboratori di informatica agli over 60 del territorio, “perché agli anziani non pensa nessuno”. E gli studenti, nel ruolo di docenti, spiegano ai loro allievi senior come funziona l’home banking e la banca multicanale via smartphone e tablet. Gli anziani on line infatti cercano soprattutto i servizi, per scoprire cosa si può fare con un click, invece di fare la fila. Continua a leggere

Competenze digitali: partita la consultazione pubblica sulle linee guida

Competenze-digitali

Lo sviluppo della cultura e delle competenze digitali è un tema chiave per la crescita del Paese, perché è urgente creare competenze digitali per rispondere alla domanda crescente di professionisti con alto profilo ICT, ai fabbisogni in continua evoluzione delle imprese e delle industrie e alla necessità che tutti i cittadini, nel corso della loro vita, acquisiscano la necessaria consapevolezza digitale. Continua a leggere

Con “Nonni su Internet” crescono i nuovi Alberto Manzi 2.0, i maestri digitali

Nonni-su-Internet-Como

Da oltre dieci anni la Fondazione Mondo Digitale forma gli over 60 con la formula dello “scambio generazionale”: gli studenti delle scuole, insegnano pc, web e tecnologia con l’aiuto di docenti esperti. Una vera e propria scuola di welfare. Il corso base è di 30 ore, 15 incontri settimanali, dal word al web. I corsi si svolgono nelle aule informatiche delle scuole di ogni ordine e grado. Continua a leggere

La sfida delle competenze digitali nei piccoli comuni della Sicilia

Castelbuono

Con la denominazione “Nonni su Internet in provincia di Palermo” il modello di apprendimento intergenerazionale, ideato dalla Fondazione Mondo Digitale per sviluppare le competenze digitali degli over 60, arriva anche nei comuni di Castelbuono e Isnello, grazie al sostegno della Fondazione con il Sud.
L’obiettivo generale del progetto è la promozione dell’invecchiamento attivo Continua a leggere

Vecchi e nuovi analfabetismi: le cause di quello digitale

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sui nostri canali internet parliamo spesso di alfabetizzazione digitale ma ci capita di dare per scontato che i termini e le espressioni che usiamo abbiamo un significato chiaro ed evidente per tutti. Profittiamo dell’analisi proposta on line da Nello Iacono su Agenda Digitale per fare un po’ di ordine tra parole e competenze, per migliorare così il lavoro di tutti. Continua a leggere

“Non è mai troppo tardi”. Una fiction sul maestro Alberto Manzi

alberto-manzi

La trasmissione televisiva “Non è mai troppo tardi” dal 1960 al 1968 ha insegnato a scrivere e a leggere perlomeno a un milione di italiani. Oggi e domani, lunedì 24 e martedì 25 febbraio, va in onda su Rai Uno alle 21.10 una serie in due puntate, realizzata da BiBi Film per Rai Fiction, che racconta l’Alberto Manzi della tv Continua a leggere

Invecchiamento attivo: gli esperti raccomandano l’uso del pc agli anziani

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’agenzia Ansa segnala un nuovo studio dell’European Brain Council che raccomanda l’uso del computer agli anziani, anche malati, per mantenere sano il cervello. “Recenti studi – afferma la presidente dell’Ebc, Mary Baker – hanno dimostrato che più i soggetti malati di Alzheimer mantengono attivo il cervello con varie attività, come l’uso del pc, più il declino cognitivo rallenta”. Per gli esperti occorre incentivare l’informazione tra i cittadini profittando del 2014 proclamato dal Parlamento europeo Anno europeo del cervello. Continua a leggere