A scuola per imparare a pilotare i droni

eliche-drone

È boom in Italia delle scuole che insegnano a volare con i droni. Sono 85 quelle riconosciute dall'Ente nazionale per l'aviazione civile (Enac), tutte nate da giugno 2014 a oggi. Centinaia di persone, soprattutto giovani, hanno già frequentato i corsi teorici o pratici. I settori applicativi sono i più disparati: dalla tv al cinema, dall'agricoltura al controllo di grandi infrastrutture, dal monitoraggio dell'ambiente alla sicurezza.

Continua a leggere

Dai tablet alle tv, sempre più oggetti connessi a internet

Ufficio-brevetti-Rai2

A mostrare al grande pubblico cosa significhi davvero Internet delle cose è stato Alex Benfaremo, 23 anni, co-fondatore e responsabile delle pubbliche relazioni della start up Apio. Nell’area espositiva della RomeCup 2015 ha portato una sorta di barista elettronico realizzato insieme ai suoi compagni di impresa, tutti poco più che ventenni.

Continua a leggere

Come ripensare l’apprendimento e reinventare la scuola

Learning-reimagined

Al centro della riflessione di questa settimana, nella rubrica Scuole che il linguista Tullio De Mauro cura su Internazionale, c'è l'apprendimento e la posizione di Graham Brown-Martin che ora manifesta "qualche addolcimento nel suo radicalismo". Qualche anno fa, infatti, sempre De Mauro scriveva così di Graham Brown-Martin: "inquieto e appassionato sostenitore di idee e progetti che, dall’istruzione al design, rovescino lo status quo., un “divergente sistematico” avrebbe detto Gianni Rodari (che non amava la categoria)."

Continua a leggere

Rapporto giovani: “Chiedimi se sono felice”

chiedemi-se-sono-felice

Oggi, giovedì 16 aprile, l’Università Cattolica e l’Istituto Giuseppe Toniolo organizzano un convegno su giovani, famiglia e felicità dal titolo “Chiedimi se sono felice”. L’appuntamento approfondisce i dati tratti dal Rapporto Giovani 2014 e vede la partecipazione di numerosi ospiti interni ed esterni all’Università. Tra loro, il comico Franz del duo Ale e Franz, che sarà intervistato da Claudio Bernardi, docente di Drammaturgia all’Università Cattolica di Brescia.

Continua a leggere

Lavorare stanca gli studenti?

lavorare-stanca

Prendendo spunto dalla stampa internazionale, che più spesso della nostra racconta cosa succede a scuola e nei sistemi di istruzione, questa settimana su Internazionale il linguista Tullio De Mauro affronta il problema del lavoro occasionale degli studenti, concentrato soprattutto nel week end. Ecco i link alll'articolo del quotidiano The Guardian: Saturday jobs ‘can damage exam grades for teenagers e all'agenzia di stampa Ansa con le dichiarazioni del Ministro del Lavoro Poletti, sì al lavoro estivo dei giovani ma volontario.

Continua a leggere

Riccardo Luna: i telefonini fanno da babysitter al posto della tv

social-baby

"Il senso vero della rivoluzione digitale non è creare una generazione di automi connessi, ma di liberare la creatività di ciascuno". Riccardo Lunadigital champion del governo Renzi, interviene nel dibattito sull'uso delle nuove tecnologie da parte dei minori. Il suo contributo è pubblicato oggi a doppia pagina sul quotidiano La Repubblica.

Continua a leggere

I cartoni animano la scuola e i docenti diventano registi

cartoni

Di sabato accade spesso che la Palestra dell'Innovazione si trasformi in un luogo magico, con regole di un mondo parallelo. Generazioni diverse apprendono insieme, con divertimento e passione. E viene perfino voglia di tornare a scuola per respirare quest'atmosfera incantata che sembra trasformare ogni cosa. È successo così anche sabato scorso in una mattina dedicata agli "AllenaMenti", animati dalla coach Cristiana Zambon. Insolito è anche l'invito preparato da Cristiana, che non ha nulla del classico avviso. È un breve e simpatico cartone, girato in casa, con strumenti a portata di tutti.

Continua a leggere

Microsoft, programma per assumere persone con autismo

persone-con-autismo

A pochi giorni dalla Giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo, che noi abbiamo ricordato con il post "I robot che aiutano i bambini con autismo", ci fa piacere leggere questa notizia battuta dall'Ansa: Microsoft, programma per assumere persone con autismo. Assunzioni a tempo indeterminato in quartier generale di Redmond. Quella con Microsoft è una collaborazione storica della Fondazione Mondo Digitale rafforzata di anno in anno da scelte strategiche per l'inclusione di tutti i cittadini.

Continua a leggere

Come cambia la scuola: dalle materie ai temi

Imparare-temi-De-Mauro

Il linguista Tullio De Mauro, dalle pagine di Internazionale, continua a raccontarci come cambia la scuola nei paesi del mondo. Il tema di questa settimana è la sostituzione delle materie con i temi. Siamo in Finlandia: "si parte da Helsinki, con gli insegnanti disponibili, per arrivare a tutto il paese nel 2020". Come accede spesso, De mauro parte dal racconto della stampa internazionale e dalle testate più attente ai temi dell'istruzione.

Continua a leggere

Rosalba ed Edivge: da allieve a maestre e viceversa

High-Rosalba-Edvige-Rossano

Insegnare è imparare due volte, ha scritto il filosofo francese Joseph Joubert. Lo sanno bene Edvige e Rosalba che partecipano al progetto Invecchiamento attivo e solidarietà tra generazioni attraverso l’apprendimento e l’innovazione sociale all’Istituto d’Istruzione Superiore di Rossano, in Calabria. Rosalba è stata maestra di Edvige alla scuola dell’infanzia. Oggi i ruoli si sono invertiti e la ragazza guida l’insegnante, ormai in pensione, alla scoperta di internet e della tecnologia.

Continua a leggere