Come ripensare l’apprendimento e reinventare la scuola

Learning-reimagined

Al centro della riflessione di questa settimana, nella rubrica Scuole che il linguista Tullio De Mauro cura su Internazionale, c'è l'apprendimento e la posizione di Graham Brown-Martin che ora manifesta "qualche addolcimento nel suo radicalismo". Qualche anno fa, infatti, sempre De Mauro scriveva così di Graham Brown-Martin: "inquieto e appassionato sostenitore di idee e progetti che, dall’istruzione al design, rovescino lo status quo., un “divergente sistematico” avrebbe detto Gianni Rodari (che non amava la categoria)."

Continua a leggere