Quando andare a scuola è un’impresa impossibile

Ci sono bambini che a scuola ci vogliono proprio andare… Il sito Bored Panda propone una raccolta di 25 fotografie che mostrano i pericoli e le fatiche a cui moltissimi scolari si sottopongono ogni giorno pur di arrivare in classe, con qualsiasi mezzo e affrontando ogni tipo di rischio. Guarda la galleria fotografica

children-going-to-school-around-the-world-42Secondo l’Unicef quest’anno non tornano tra i banchi di scuola circa 30 milioni di bambini. Molte scuole sono state attaccate e milioni di bambini sfollati sono stati costretti a lasciare le proprie case e gli studi. In Liberia e in Sierra Leone, le scuole resteranno chiuse fino alla fine dell'anno a causa dell'epidemia di Ebola, che colpisce oltre 3,5 milioni di bambini.

Secondo l’Unicef queste sono le principali situazioni di emergenza attualmente in corso:

  • Ucraina: a causa del conflitto nell'est del paese, circa 290 scuole sono state distrutte o danneggiate
  • Repubblica Centrafricana: secondo una recente indagine, un terzo delle scuole sono state colpite da colpi di arma da fuoco, date alle fiamme, saccheggiate o occupate da gruppi armati
  • Gaza: oltre 100 scuole sono state utilizzate come rifugi temporanei da almeno 300.000 civili, sfollati durante il recente conflitto tra Hamas e Israele, e devono essere ristrutturate
  • Nigeria: nel nord-est sconvolto dalle incursioni dei terroristi, molti studenti e insegnanti sono stati uccisi o rapiti, fra cui le 200 ragazze per le quali è stata lanciata la mobilitazione globale "Bring Back Our Girls" (tuttora detenute) 
  • Siria: circa 3 milioni di bambini, metà degli studenti siriani, non stanno frequentando le scuole in modo regolare a causa della guerra.
Tagged , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.