Interattività e peer education anche nella formazione a distanza. Con i moocs

Future-learn

"In undici mesi i moocs di FutureLearn hanno 450mila studenti di quaranta prestigiose università, di cui dieci d'oltremare e due in Cina…" Il professore emerito Tullio De Mauro continua ad aggiornarci puntualmente su quello che succede negli altri paesi nel campo della formazione dalla pagine del settimanale Internazionale. E questa settimana torna a ragionare di moocs (massive online open course).

Continua a leggere

Abbandono scolastico: il punto di vista dei “maestri di strada”

maestri

"[…] Nel corso degli anni il fenomeno dell'abbandono degli studi è cambiato. Oggi molto spesso alla base del problema ci sono il disagio esistenziale dei ragazzi e la crisi del patto intergenerazionale. Prova ne è il fatto che negli ultimi due-tre anni abbiamo realizzato, con la nostra associazione, diversi interventi nei licei, tradizionalmente frequentati da alunni provenienti da situazioni economiche solide, ma non per questo immuni da problematiche di altro tipo". 

Continua a leggere

Abbiamo bisogno di pensare digitale

pensare-digitale

Dopo la pausa estiva ha ripreso le pubblicazioni anche Agenda Digitale il giornale on line sull’agenda digitale promosso dal Corriere delle Comunicazioni. In particolare vogliamo segnalarvi tre articoli, due sono firmati da Nello Iacono. Il primo Perché una strategia per l'e-leadership cita anche il progetto Meet no Neet premiato al recente “Contest delle Azioni Digitali”.

Continua a leggere

La robotica di servizio in tv. Oggi a Nautilus si parla del robot umanoide CoMan

Robot-umanoide

Nautilus, la trasmissione di Rai Cultura condotta da Federico Taddia, stasera alle 21, ripropone la storia del robot umanoide. La puntata va in replica ogni 4 ore su Rai Scuola (canale 146 del digitale terrestre). Il tema della puntata di oggi è “Il robot umanoide” e in studio c'è Enrico Mingo Hoffman, dottorando in Robotica all’Istituto italiano di tecnologia di Genova.

Continua a leggere

Si chiamano InfoLady e portano il web a domicilio

infolady

In sei edizioni del concorso internazionale Global Junior Challenge, promosso dalla Fondazione Mondo Digitale, uno dei casi più emblematici si è rivelato il progetto "Educazione a distanza basata sulla barca per la condivisione di un apprendimento aperto, conoscenze, risorse e tecnologie", presentato dalla ong Shidhulai Swanirvar Sangstha del Bangladesh.

Continua a leggere

Università: le prime 500 tra le 17mila del mondo

Tullio-De-Mauro4

Al centro della rubrica di questa settimana firmata dal professore emerito Tullio De Mauro su Internazionale c'è la nuova classifica ARWU, acronimo di Academic Ranking of World Universities, che elenca i 500 migliori atenei del mondo. Il primo ateneo italiano è l’Università di Bologna, che pu migliorando la posizione dell'anno scorso, non va oltre il gruppo che comprende le posizioni tra la 151esima e la 200esima.

Continua a leggere

Verso le Olimpiadi dei robot. In Giappone nel 2020

robotica

I Giochi della XXXII Olimpiade, Tokyo 2020, si terranno a Tokyo, Giappone, nel 2020, dal 24 luglio al 9 agosto. La città giapponese è stata scelta durante la 125ª sessione del Comitato Olimpico Internazionale (Cio), svoltasi a Buenos Aires, Argentina, il 7 settembre 2013, e preferita alle altre due contendenti, Istanbul, Turchia, e Madrid, Spagna [guarda video].

Continua a leggere

Robot da prima pagina. Per la casa e l’ufficio

robotica-educativa-5

Dalla rassegna stampa vi segnaliamo due articoli. Il primo, pubblicato a tutta pagina oggi sul quotidiano La Repubblica (L'ultima rivoluzione dei robot. Saranno tutti eros, casa e ufficio), parte dai mondiali di robotica in Brasile per arrivare a dare i numeri del mercato di robotica, in costante crescita. Peccato la lunga descrizione dei "robot sessuali" che banalizza la portata della ricerca sulla robotica di servizio per migliorare la qualità di vita delle persone.

Continua a leggere

App educative: nuovi media digitali per contenuti vecchi?

app-educative

Graham Brown-Martin, fondatore di Education without frontiers e Education design laboratories (EDlabs), sostiene che mentre il mondo ci travolge noi vietiamo i cellulari in classe e usiamo le nuove tecnologie per rafforzare contenuti e metodi di insegnamento di saperi ottocenteschi (vedi Graham Brown-Martin : "We continue to use technology to reinforce 19th century teaching practice").

Continua a leggere

Stampa 3D: solo tra 5 anni diventerà un fenomeno di massa

stampa3D

L’agenzia di stampa Ansa batte le notizia “Gartner, stampa 3D 'di massa' fra 5-10 anni. Al momento trainano mercato settore business e sanità". La fonte è l’analisi della società Gartner, multinazionale che si occupa di ricerca e analisi nel campo dell'Information Technology con oltre 60mila clienti nel mondo. La società, leader mondiale nella consulenza strategica, supporta le decisioni di investimento dei suoi clienti attraverso ricerca, consulenza, benchmarking, eventi e notizie.

Continua a leggere