I capitani di lungo corso scoprono la navigazione a vista sul web

Il corso pilota di Nonni su Internet, attivato per la prima all’Istituto alberghiero Marco Gavio Apicio di Anzio, è stato dedicato al personale delle forze armate in pensione.
Così, per ironia della sorte, anche i capitani della navigazione marittima hanno mosso in primi passi nella metafora della navigazione sul web, per scoprire  similitudini e analogie. Un percorso interessante che ha permesso di scoprire gli interessi di una categoria professionale finora inesplorata: pur avendo ricevuto in molti una formazione tecnologica di alto profilo non hanno mai avuto la possibilità di approfondire le potenzialità del web.
Emilia-DeSantisIn occasione della Settimana di alfabetizzazione digitale Tutti su Internet otto studenti tutor, i “capitani coraggiosi” alla prima esperienza di insegnamento, hanno tenuto la scuola aperta al territorio, supportati dalla docente Emilia De Santis.

I diversi protagonisti si raccontano al microfono di Cecilia Stajano che per la Fondazione Mondo Digitale si occupa di Innovazione nella scuola.

La prof.ssa Emilia De Santis, che insegna lingue presso l’istituto alberghiero dal 2002, racconta come gli studenti hanno affrontato la loro prima esperienza di insegnamento.

foto 1Sara, 18 anni, coordinatrice dei tutor, sottolinea anche la responsabilità morale del ruolo, un’esperienza di educazione per la vita che mette in gioco conoscenze, competenze e valori.

Il generale Giuseppe Sacripanti, ora in pensione, si è occupato soprattutto di “guerra elettronica”

foto 2Edoardo Belcastro, marconista, in pensione, corsista di Nonni su Internet

Francesco, finanziare in pensione, lavorava sulle motovedette della Guardia di Finanza

Nonni-AnzioIl maresciallo Giovanni, di origine africana, ha lavorato anche nella cooperazione internazionale

Nell’ultimo audio Cecilia Stajano dialoga con il generale Giuseppe Sacripanti sul ruolo dei militari come forze di pace. E il sig. Giuseppe spiega il ruolo fondamentale della formazione continua.

Un’immagine del backstage per  la realizzazione del video sui volontari della conoscenza.

spot-volontari

Bookmark the permalink.

Comments are closed.