Competenze digitali: “Tutti su Internet” per imparare a fare

Parte oggi, lunedì 7 aprile, la 9ª Settimana dell’alfabetizzazione digitale promossa dalla Fondazione Mondo Digitale. Sapere, saper fare e saper insegnare: protagonisti dell’edizione di quest’anno sono gli artigiani over 60, che scambiano le competenze imprenditoriali con le competenze digitali degli studenti. Uno scambio strategico per entrambe le generazioni. L’iniziativa quest’anno coinvolge ben 17 regioni con le aule di informatica aperte ai cittadini del quartiere in 107 scuole di ogni ordine e grado. E in cattedra, per spiegare l’abc del computer, il web, la chat e i servizi on line della PA ci sono gli over 60 più esperti anche nella capacità di “creare il lavoro”, gli artigiani del made in Italy. Intanto in Europa sei paesi stanno studiando con interesse la formula di Nonni su Internet, il modello di apprendimento intergenerazionale e il volontariato della conoscenza, sperimentati con successo in Italia, esperienza chiave anche per l’Agenda Digitale.

competenze digitaliDal 7 all’11 aprile 2014 torna Tutti su Internet, la nona edizione della Settimana dell’alfabetizzazione digitale dedicata agli adulti e in modo particolare agli over 60: i centri anziani e gli istituti che hanno partecipato al progetto Nonni su Internet, o a una delle declinazioni del progetto promosso quest’anno in 17 regioni, invitano i cittadini a tornare nella scuola di quartiere per imparare a scrivere con il pc, navigare sul web, usare la posta elettronica e i servizi on line della pubblica amministrazione.

A partire da lunedì 7 aprile, e per tutta la Settimana, avranno computer accesi e collegamenti Internet attivi le aule di informatica di molte scuole di Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto, Trentino.

Ad accogliere gli aspiranti cittadini digitali saranno i giovani tutor, i nonni già diplomati e i docenti che coordinano il corso Nonni su Internet, progetto ideato dalla Fondazione Mondo Digitale per avvicinare la generazione degli over 60 alla tecnologia e promuovere l’invecchiamento attivo.

Cresce così la diffusione del modello intergenerazionale (apprendimento, scambio e volontariato) della Fondazione Mondo Digitale, ideato per contrastare ogni forma di esclusione sociale e per sviluppare nelle nuove generazioni le competenze strategiche per vivere e lavorare nel 21° secolo.

Grazie a due progetti europei – ACTing e Come ON! – altri sei Paesi (Paesi Bassi, Regno Unito, Spagna, Svizzera, Romania, Ungheria) stanno studiando la metodologia di educazione per la vita che mette in gioco conoscenze codificate, competenze e valori. E in Italia Nonni su Internet potrebbe diventare un piano nazionale per l’attuazione dell’Agenda digitale.
All’indirizzo www.mondodigitale.org orari e modalità di apertura delle scuole che partecipano all’iniziativa e le diverse declinazioni territoriali del progetto Nonni su Internet, in Italia e in Europa.

Nonni su Internet su Twitter

Tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.