App economy: il mercato vale 25,4 miliardi di euro

Oggi a Milano è stata presentata la ricerca dell’Osservatorio Mobile & App Economy, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano in collaborazione con l’Osservatorio Startup e Polihub. In Italia il valore complessivo dell’economia legata alle app vale 25,4 miliardi di euro, pari all’1,6% del Pil. Salirà a 40 miliardi nel 2016 raggiungendo il 2,5% del Pil.

Secondo l’indagine, il mobile ha generato in Italia un circolo virtuoso: smartphone e tablet raggiungeranno quota 45 e 12 milioni a fine 2014, le vendite dei contenuti digitali (giochi, news) da dispositivi mobile è cresciuta di oltre il 30%.

“Questa domanda ha abilitato opportunità innumerevoli per le imprese per gestire via ‘mobile’ la relazione con i propri consumatori e per automatizzare e rendere più efficienti i propri processi aziendali”, ha dichiarato all’agenzia Ansa Andrea Rangone, coordinatore Osservatori Ict del Politecnico di Milano. “Sta sviluppandosi quindi una nuova porzione di economia che chiamiamo ‘Mobile & App Economy. Questo mercato – aggiunge – è destinato a crescere grazie soprattutto alla spinta generata dall’utilizzo crescente di soluzioni di Mobile Commerce e Mobile Payment”.

Bookmark the permalink.

Comments are closed.