Phablet newschool: gli artigiani all’Orioli di Viterbo fanno notizia

Tim-Orioli-viterbo

A volte accadono fatti che fanno riflettere… Vi sareste mai aspettati che un articolo dedicato alla formazione in una scuola possa diventare il più cliccato su un magazine on line? Eppure è successo. Ieri l’articolo più letto sulla testata on line Agor@ Magazine, diretta da Umberto Calabrese, era quello che raccontava il progetto The Italian Makers a Viterbo. Questo significa che la mentalità comincia a cambiare e anche i lettori mostrano un nuovo interesse per i temi della scuola e della formazione. E soprattutto dell’artigianato. Continua a leggere

Cyberbullismo e regole per il web: l’intervento di Laura Boldrini

ragazze-cuffie

Di violenza e anonimato nei social network ne abbiamo parlato ieri proponendovi l’articolo di Staglianò. Oggi sul tema torna la presidente della Camera, Laura Boldrini, con una lettera al Corriere dalla Sera e un appello a genitori ed educatori, ma anche alle istituzioni: “C’è un lavoro di proposta e di raccordo al quale le istituzioni non possono sottrarsi”. Continua a leggere

2° Rapporto ItaliaOrienta: ai diplomati piace l’artigianato

artigianato-digitale

Oggi il quotidiano Avvenire presenta il 2° Rapporto realizzato dalla Fondazione ItaliaOrienta che analizza le aspirazioni dei giovani dopo il diploma. Il 30% desidera un lavoro subito e molti sono disponibili a tornare alla manualità. Aumenta la propensione all’autoimprenditorialità con il 36% dei diplomandi che vorrebbe avviare una propria attività. Continua a leggere

Cyberbullismo, perché i genitori vogliono chiudere Ask.fm

Mappa-social

Dalla rassegna stampa di oggi vi proponiamo l’articolo di Riccardo Staglianò pubblicato sul quotidiano La Repubblica che pone il problema del controllo di bullismo e anonimato sui social network più frequentati dagli adolescenti. In particolare il social incriminato è Ask.fm, con più 70 milioni di utenti, perché “la modalità di interazione di default è l’anonimato”. Infatti gli utenti si offrono di rispondere a qualsiasi domanda anonima. Continua a leggere

Generazioni connesse: al via la campagna “Se mi posti ti cancello”

se-mi-posti-ti-cancello

Ieri si è svolto l’evento pubblico con le scuole per il lancio della campagna  “Se mi posti ti cancello”, un’iniziativa del progetto Generazioni Connesse – Safer Internet Center italiano, il partenariato composto da alcune tra le principali realtà italiane che si occupano di promuovere  fra i minori un uso consapevole dei nuovi media (Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Polizia Postale e delle Comunicazioni Continua a leggere

A cosa serve Twitter? Gli utenti sono più creativi dell’inventore

twitter-image

È fresco di stampa, per i tipi della Mondadori, il libro che racconta la storia di Twitter. L’autore di Inventare Twitter (Milano 2014) è la firma tecnologica del New York Times, Nick Bilton, che ci racconta come i fondatori del social network non abbiamo mai realizzato a pieno a cosa servisse. Basti pensare che le trovate più efficaci della piattaforma — la chiocciola per citare altri iscritti, gli hashtag per tematizzare un contenuto e la possibilità di rilanciare i messaggi degli altri (i retweet) — si devono alla creatività degli utenti, non alla strategia dei vertici. Continua a leggere

L’istruzione riparte: al via bando per progetti contro la dispersione scolastica

scuola

Al via il Programma di didattica integrativa e innovativa per il contrasto della dispersione scolastica con 15 milioni di euro. Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, ha firmato, a seguito dell’accordo in Conferenza Unificata, il decreto ministeriale previsto dal decreto legge ‘L’Istruzione riparte’ (articolo 7) che punta a rafforzare gli strumenti a disposizione delle istituzioni scolastiche per diminuire il fenomeno degli abbandoni precoci dei percorsi di studio, a ridurre le ripetenze e i debiti formativi. Continua a leggere

Safer Internet Day 2014: 6 ragazzi su 10 scambiano foto hot sul web

web-sicuro

Oggi, 11 febbraio, è la Giornata dedicata dalla Commissione Europea alla sensibilizzazione dei più giovani ad un uso corretto e consapevole della rete, Safer Internet Day 2014.
Ieri abbiamo presentato l’indagine Le interazioni sessuali adulti-minori a partire da Internet, commissionata da Save the Children alla società di ricerca Ipsos, che fotografa la percezione degli adulti sulle relazioni che intrattengono con minori e sul ruolo di internet come strumento di incontro a sfondo sessuale. Continua a leggere

Il volontariato d’impresa per lo scambio di saperi e competenze

scambio di saperi

Il modello di apprendimento intergenerazionale, lanciato con il progetto Nonni su Internet, ora è usato con successo anche in altri progetti promossi dalla Fondazione Mondo Digitale, sempre basati sullo scambio di esperienze, saperi e competenze, da e-Care Family a The Italian Makers. E quest’anno è nata la Rete dei Volontari della conoscenza. Ma cosa succede nelle grandi realtà industriali e nei gruppi multinazionali? Il quotidiano Il Sole 24 Ore racconta oggi la forte crescita del volontariato d’impresa. Continua a leggere

Non profit, il valore aggiunto dell’economia sociale

Economia-sociale

Dalla cooperazione all’imprenditoria sociale e non profit: l’ultimo rapporto di Unioncamere, dal titolo Cooperazione, non profit e imprenditoria sociale: economia e lavoro, esplora un diverso modello di sviluppo che fa leva sulla cultura e premia chi investe su capitale umano, relazioni e legame con il territorio. Di seguito il Rapporto commentato oggi sul quotidiano La Stampa. Continua a leggere