Scuola superiore: quattro anni bastano? L’opinione di Tullio De Mauro

In edicola da appena una settimana il nuovo quotidiano Pagina 99 affronta subito le sfide chiave della scuola italiana. E con un’intervista a Tullio De Mauro riprende la questione della durata dei cicli di studio, 12 o 13 anni? “Sicuramente dobbiamo ammettere che in quei paesi europei, dove l’uscita da scuola è fissata all’età dei 18 anni, la cosa funziona bene. È dunque un obiettivo giusto, anche perché aiuterebbe i nostri laureati e dottorati ad anticpare e terminare prima l’università”.

Intervista – Tullio De Mauro
“Non conta solo l’età” [in formato pdf]

Bookmark the permalink.

Comments are closed.