Scuola superiore: quattro anni bastano? L’opinione di Tullio De Mauro

De-Mauro-docenti

In edicola da appena una settimana il nuovo quotidiano Pagina 99 affronta subito le sfide chiave della scuola italiana. E con un’intervista a Tullio De Mauro riprende la questione della durata dei cicli di studio, 12 o 13 anni? “Sicuramente dobbiamo ammettere che in quei paesi europei, dove l’uscita da scuola è fissata all’età dei 18 anni, la cosa funziona bene.  Continua a leggere

Alla Social Media Week di Milano la tecnologia diventa “slow”

Fiber optics background with lots of light spots

Banda larga, velocità di trasmissione, connessioni in fibra… quando si naviga in Rete la qualità del collegamento è fondamentale. Ma allora perché si parla di “tecnologia lenta”? Cerchiamo di capirlo con un articolo del Corriere della Sera di oggi che ci propone un aspetto insolito della tecnologia, l’approccio slow, emerso alla Social Media Week in corso in questi giorni a Milano. Continua a leggere

Invecchiamento attivo: gli esperti raccomandano l’uso del pc agli anziani

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

L’agenzia Ansa segnala un nuovo studio dell’European Brain Council che raccomanda l’uso del computer agli anziani, anche malati, per mantenere sano il cervello. “Recenti studi – afferma la presidente dell’Ebc, Mary Baker – hanno dimostrato che più i soggetti malati di Alzheimer mantengono attivo il cervello con varie attività, come l’uso del pc, più il declino cognitivo rallenta”. Per gli esperti occorre incentivare l’informazione tra i cittadini profittando del 2014 proclamato dal Parlamento europeo Anno europeo del cervello. Continua a leggere