Phablet newschool: Ipsia Castigliano di Asti, la scuola come dovrebbe essere

Tra generazioni: l'unione crea il lavoro

Dopo una giornata trascorsa tra officina e sartoria, provando perfino una vettura da rally, Cecilia Stajano è tornata a Roma con una certezza, quella di aver scoperto come dovrebbe essere una scuola. Ha trascorso l’intera giornata di sabato all’Ipsia Alberto Castigliano di Asti come coordinatrice del progetto Tra generazioni: l’unione crea il lavoro, Continua a leggere

Robotic Center: un’esperienza ultramegasupersonicamente emozionante!

Yuri-Robotic-Center

Yuri, 10 anni, frequenta la I C dell’Istituto comprensivo Via della Carine e qualche giorno fa ha partecipato al laboratorio We-Do al Robotic Center della Città educativa di Roma, in via del Quadraro. Su un foglio a righe ha voluto conservare memoria di una mattinata straordinaria trascorsa tra mattoncini e sensori: Continua a leggere

Fusacchia: per Asal autonomia significa fare innovazione insieme

bambini

In poco più di un minuto Giuseppe Fusacchia, dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Antonio Rosmini nella zona nord di Roma, spiega cosa significa autonomia per l’Asal, che associa istituzioni scolastiche singole e reti di scuole, per un totale di oltre 400 strutture.  Tra i settori tematici che organizzano il lavoro comune c’è quello dell’innovazione. Continua a leggere