Agcom e Censis pubblicano il “Libro bianco su media e minori”

Highlight-robot-Lego

I preadolescenti usano più Internet a casa o a scuola? E per fare cosa? I genitori come giudicano la programmazione televisiva? Chi può aiutare bambini e ragazzi ad essere più critici nei confronti dei messaggi televisivi? Quale ruolo può avere la scuola? A chi è affidata la media education? I social network sono davvero così diffusi tra i giovanissimi?  Continua a leggere

Immigrati sui banchi di scuola: nuovo bando del Ministero dell’Interno

migranti-scuola

È on line l’avviso pubblico per la presentazione di proposte progettuali per la realizzazione di “Piani regionali per la formazione civico-linguistica dei cittadini di Paesi terzi” a valere sull’Azione 1 “Formazione linguistica ed educazione civica” del Programma annuale 2013 del Fondo Europeo per l’Integrazione. Come funziona il bando? Lo spiega oggi il quotidiano Italia Oggi. Continua a leggere

Michael Novak: sono le piccole imprese a creare posti di lavoro

we-are

Da tempo, come Fondazione Mondo Digitale, lavoriamo a un programma ambizioso di educazione per la vita, imprenditoria giovanile, innovazione, nuove professioni artigiane, con diverse iniziative che coinvolgono partner di prestigio.  E ovviamente i giovani. Per questo seguiamo con interesse il dibattito sulle politiche attive per il lavoro.
Oggi il Corriere della Sera pubblica un estratto della lezione che il filosofo americano Michael Novak Continua a leggere

Internet può offrire maggiori possibilità di incontro e di solidarietà tra tutti

selfie papa Franecesco

Le parole di papa Francesco sul ruolo di Internet hanno fatto il giro del mondo in una manciata di secondi. Il messaggio per la Giornata mondiale delle comunicazioni sociali è stato ripreso da tutti i media. Vi proponiamo il take dell’agenzia Ansa, che ha realizzato anche un’app dedicata a papa Francesco, il link al messaggio integrale del papa “Comunicazione al servizio di un’autentica cultura dell’incontro” e il commento di Antonio Spadaro, Continua a leggere

Alla maratona delle app ecosostenibili vince l’albero elettrico

app ecosostenibili

Sara e Luca Di Bartolomeo, sorella e fratello di 21 e 17 anni, vincono la seconda edizione del Cleanweb Hackathon la maratona di programmazione a sostegno dell’ambiente organizzata da Cleanweb Initiative in collaborazione con Luiss Enlabs, “la fabbrica delle startup”.

I due fratelli, che si fanno chiamare i “Brogrammers”, Continua a leggere