Migranti: scuola di italiano con il film “La mia classe”

È già nelle sale cinematografiche il film ‘‘La mia classe” di Daniele Gaglianone con Valerio Mastandrea nel ruolo del maestro protagonista della storia che dà lezioni di italiano ad una classe di stranieri che mettono in scena se stessi. Sono extracomunitari che vogliono imparare l’italiano, per avere il permesso di soggiorno, per integrarsi, per vivere in Italia. Arrivano da diversi luoghi del mondo e ciascuno porta in classe il proprio mondo. Ma durante le riprese accade un fatto per cui la realtà prende il sopravvento.

I protagonisti del film sono gli stranieri che frequentano il Centro territoriale permanente di Tor Pignattara per mantenere il Permesso di soggiorno come previsto dall’Accordo di integrazione siglato con lo Stato italiano. E l’episodio che altera la finzione e costringe gli sceneggiatori ad una nuova scrittura è un fatto reale: ad uno degli allievi viene effettivamente ritirato il permesso di soggiorno…

Il trailer del film

Sulla stampa
Una lezione per tutti

Lee Marshall per Internazionale
Il film La mia classe di Daniele Gaglianone rompe gli schemi del difficile rapporto del cinema italiano con l’immigrazione
Internazionale, n. 1034, 17 gennaio 2014
Leggi l’articolo in formato pdf


La scheda del film “La mia classe”
Regia: Daniele Gaglianone
Artisti: Valerio Mastandrea, Bassirou Ballde, Mamon Bhuiyan, Gregorio Cabral, Jessica Canahuire Laura, Metin Celik, Pedro Savio De Andrade, Ahmet Gohtas, Benabdallha Oufa, Shadi Ramadan, Easther Sam, Shujan Shahjalal, Lyudmyla Temchenko, Moussa Toure, Issa Tunkara, Nazim Uddin
Sceneggiatura: Gino Clemente, Claudia Russo, Daniele Gaglianone
Distribuzione: Pablo
Paese: Italia
Uscita Cinema: 16/01/2014
Genere: Drammatico
Durata: 92 min
Trama: Un attore impersona un maestro che dà lezioni di italiano ad una classe di stranieri che mettono in scena se stessi. Ma durante le riprese accade un fatto per cui la realtà prende il sopravvento. Il regista dà lo ‘stop’, ma l’intera troupe entra in campo: ora tutti diventano attori di un’unica vera storia, in un unico film di ‘vera finzione’: La mia classe.


Per saperne di più
Come funziona la formazione in un Centro territoriale permanente? Come sono articolati i progetti di sostegno alla formazione dei migranti finanziati dai bandi Fei? Sul sito della Fondazione Mondo Digitale nell’area di intervento dedicata all’inclusione dei migranti i progetti in corso. E, in particolare, SI – Scuola di italiano 2, la seconda edizione del progetto che sviluppa competenze, linguistiche e di cittadinanza, per favorire l’integrazione sociale dei cittadini stranieri in Abruzzo. Il progetto coinvolge ben sette Ctp dislocati sul territorio: Avezzano, Nereto, Pescara, Pescasseroli, Popoli, Silvi e Sulmona.

I materiali didattici di Scuola di italiano

La playlist di SI – Scuola di italiano

Tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.