Robotica educativa: tutti al cinema aspettando la RomeCup

Satomi frequenta un istituto professionale, senza troppo entusiasmo o particolari aspirazioni, e fa parte di uno dei due team di robotica della scuola, quello  che riscuote meno successi in gara. Satomi, che non sopporta di perdere, trasforma la partecipazione al Torneo nazionale di robot in una sfida con se stessa, ritrovando inaspettate energie e scoprendosi fortemente determinata.

Il cinema per la robotica educativaSatomi è la protagonista del film Robocon, una delle quattro pellicole che saranno presentate nella mini rassegna “Cybermovie. I robot nel cinema giapponese”, promossa dall’Istituto Giapponese di Cultura. L’appuntamento è in via Antonio Gramsci 74, da martedì 21 a giovedì 30 gennaio 2014. L’obiettivo primario della rassegna è esplorare attraverso il cinema il settore della robotica e delle sue applicazioni, ma è anche un’opportunità per  scoprire le valenze formative della robotica educativa attraverso del storie dei protagonisti, quasi tutti adolescenti.
Tutti i film sono in versione originale con sottotitoli in lingua italiana, tranne Hoshi no koe, sottotitolato in inglese. L’ingresso è libero.

Il programma con la trama dei quattro film [in formato pdf]

Per informazioni:
Istituto Giapponese di Cultura
Via Antonio Gramsci, 74
06 322 4794
info@jfroma.it
www.jfroma.it

Tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.