Legge di stabilità: 10 mln di euro per sostenere l’artigianato digitale

Artigianato-digitale

Stanziati 10 milioni di euro dalla legge di stabilità (5 per il 2014 e 5 per il 2015) per sostenere progetti innovativi di “artigianato digitale” e promuovere la “cultura dei makers”. Lo prevedono due commi (56 e 57) dell’articolo 1 della legge 147 pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 27 dicembre. Continua a leggere

La parola al computer. Trent’anni di Word

Medioera1

Il programma di scrittura più diffuso al mondo, centinaia di milioni di utenti, ha compiuto trent’anni quest’anno. La prima licenza di Word è stata rilasciata nell’ottobre del 1983. A sviluppare il programma è stato un informatico americano, nato in Ungheria, il trentenne Charles Simonyi. Continua a leggere

La legge di stabilità taglia il Fondo Infanzia e Adolescenza

nuove-generazioni-protagoniste

Ai diritti dell’infanzia il sito della Camera dei Deputati dedica una pagina specifica. Leggiamo il paragrafo sul Fondo nazionale per l’Infanzia e l’adolescenza per capire la rilevanza della risorsa e le ragioni della protesta delle associazioni del Terzo Settore: Legge di Stabilità: lo Stato toglie ai bambini un regalo su cinque. Continua a leggere

Abbandono scolastico: per l’Italia valori lontani dall’obiettivo europeo

abbandono-scolastico

Secondo la Commissione europea, nel 2012 in Italia il tasso di abbandono scolastico ha continuato a rimanere alto: rispetto alla media dei 28 Paesi dell’Ue, scesa al 12,7%, e all’obiettivo del raggiungimento del 10% entro il 2020, ci sono ancora cinque Paesi ancora molto lontani dalla meta. Tra questi figura l’Italia, con il 17,6% di 18-24enni che hanno lasciato gli studi prima del tempo. Continua a leggere

Educazione per la vita: “lasciateli giocare”

educazione-per-la-vita

Navigando nelle pagine del sito della Fondazione Mondo Digitale capita spesso di incontrare le parole gioco o ludico, anche quando si parla di materiali didattici. Ma imparare giocando è davvero così importante nell’educazione per la vita? Nel modello elaborato da Alfonso Molina il gioco è un elemento fondamentale per sviluppare la creatività e le abilità sociali, competenze fondamentali nell’educazione del 21° secolo. E anche i manuali, come ad esempio quelli di robotica educativa, possono fare un uso diffuso di giochi interattivi. Continua a leggere

A Roma il calendario scolastico diventa interculturale

calendario-interculturale

“Il cibo di strada: il piacere supremo del vero viaggiatore, la consolazione di chi si sposta per lavoro, la “svolta” dei giovani e dei poveri…” Così l’erborista Alba Staiano introduce l’Assaggenda 2014 che, come il Calendario interculturale 2014 realizzato dalla casa editrice Sinnos, quest’anno è dedicata al cibo di strada e alle ricette antispreco. Continua a leggere

Mooc: la formazione a distanza di massa funziona?

mooc

In Europa e in Italia i MOOC (Massive Open Online Courses) si sono diffusi solo nel corso di quest’anno. Si tratta di di corsi di formazione a distanza destinati a un numero elevato di utenti, che provengono da varie aree geografiche e accedono ai contenuti unicamente via web. Dalle pagine del settimanale Internazionale l’opinione del professore emerito Tullio De Mauro. Continua a leggere